storia team donatella climatechangeisreal

Il team: La storia di Donatella D’Anniballe

Share on Social

Ciao a tutti sono Donatella, ma chiamatemi Dona! Mia madre mi chiamava Donatella, quando mi rimproverava e Dona è più simpatico!

Quando devo parlare di me, la prima cosa che dico è che sono una multipotenziale. Cosa sarebbe? È una persona che ha molti interessi e molte occupazioni creative e per Climate Change Is Real sono content creator e gestisco la comunicazione.

La natura fa parte di me da sempre e non potevo non dedicare il mio futuro alla sua difesa.

La mia storia

Sono nata a San Benedetto del Tronto nelle Marche da un papà abruzzese e una mamma marchigiana, ma ciliegina sulla torta, nonno Mimmo, il mio nonno materno era siciliano.  Sono un bel mix di Centro-Sud Italia!

Sono cresciuta in giro per il mondo ma soprattutto in Abruzzo, la regione più verde d’Europa, dove ho passato intere estati in campagna con i miei parenti e a camminare tra le montagne. Giocavamo io, mia sorella e i miei cugini in mezzo ai chicchi di grano appena raccolti, circondati da cagnolini, galline e conigli. Scavavamo la terra con le mani alla ricerca delle patate e raccoglievamo insieme le olive (ogni tanto arrivava anche una sgridata da zio, perché correvo e calpestavo qualche piantina!).

In campagna ho vissuto la natura al 100% e nel frattempo, sono cresciuta nell’acqua. A San Benedetto ero sempre al mare a fare la sirenetta con mia sorella e nuoto fin da quando avevo 3 anni! Proprio lo scorso agosto 2020 ho preso il brevetto per fare immersioni subacquee, un grande e folle sogno realizzato!

L’acqua è il mio elemento e con il vivere la campagna, la montagna, ora che vivo nel Parco Nazionale del Gran Sasso e dei Monti della Laga, sono diventata una persona profondamente rispettosa dell’ambiente, di ciò che ci offre e delle creature che lo popolano. Mi chiedo sempre: cos’altro c’è di più  importante nella vita?

Con Climate Change Is Real voglio fare in modo che la bellezza terrestre venga rispettata e preservata il più a lungo possibile.

Come sono entrata nel team?

Dopo essermi laureata in lingue, in piena pandemia Covid ho deciso di iscrivermi al master in Environmental Management & Communication dell’Alta Scuola per l’Ambiente, per perfezionare le mie conoscenze a tema sustainability.

Facendo ricerche su LinkedIn, mi sono imbattuta in Climate Change Is Real e ho subito contattato Antonio, per sapere se potevo partecipare al progetto, scrivendo degli articoli per il blog.

Scrivo online dal 2016 e desideravo tantissimo potermi dedicare ad un progetto green attivo nella sostenibilità come CCIR e l’ho trovato! Sono stata accolta nel team a braccia aperte e abbiamo subito creato un bel feeling tra noi!

Siamo solo all’inizio, ma Climate change is real è un progetto con un grandissimo potenziale, se ne vedono già i frutti e io non vedo l’ora di continuare!

Conclusione

Antonio e Francesco c’hanno na capa tanta! Hanno messo su un progetto potente, completo e forte e sono al passo con i tempi! Sono sempre aggiornati sulle ultime news con una dedizione pazzesca e li ammiro tanto!

Sono sicura che faremo grandi cose qui per il nostro pianeta!

Ricorda: non perdere mai la speranza. Passo dopo passo ognuno di noi può cambiare il mondo, ma insieme è più facile!


Share on Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *