social network sostenibilità

Può un Social Network salvare il Pianeta? Greenaetwork è la risposta!

Share on Social

Dall’unione tra “green network” e “green at work” è nato Greenaetwork, il Social Network per la Sostenibilità che vuole salvare il mondo. Suona figo, eh? Di cosa si tratta e cosa significa che un social network vuole salvare il Pianeta? Perché ci siamo interessati a questo nuovo progetto? Ti spiegheremo tutto quanto!!

Il Social Network che vuole salvare il Pianeta: Greenaetwork

È un’idea nata da uno dei quattro founders, Antonio. Da quando ha avuto una bambina, ha sempre avuto il pallino di fare qualcosa, per lasciarle un mondo migliore. Così, insieme al fratello Giuseppe, al cugino Leandro, ragionavano su un’app antispreco, poi è cambiato tutto. È arrivata anche Serena e hanno individuato un gap nella società attuale: se una persona o un’azienda compie sforzi concreti e raggiunge significativi obiettivi per la tutela ambientale e sociale, non c’è un luogo dove farsi valere! Gli strumenti di informazione e aggregazione online, non danno il giusto riconoscimento a chi, ogni giorno, lotta per salvare il pianeta.

Per grandi aziende, istituzioni di rilievo, ma anche cittadini comuni come noi, non esiste un luogo dove poter esprimere il proprio impegno ecologico. Tutti dobbiamo rimboccarci le maniche e lavorare duro e con costanza tra i vari social e sul web, per far conoscere comunicare le nostre attività a favore dell’ambiente!

Greenaetwork è nato per dare voce e valore ad ogni singola realtà, ad ogni singola persona che vuole davvero difendere l’ambiente!

La mission è creare una rete che favorisca veramente il miglioramento della società e del pianeta. Come? Mettendo in contatto cittadini, imprese e le principali istituzioni di tutto il mondo attivi e consapevoli.

salvare il pianeta social network

Cosa significa Greenaetwork?

Il nome è formato da due espressioni: “Green At Work” e “Green Network”.

Green Network è il luogo digital e social dove utenti di tutto il mondo si uniscono in virtù del rispetto per l’ambiente e dal desiderio di apprendere e confrontarsi sulla sostenibilità ambientale e sociale.

Green At Work esprime il concetto di azione sostenibile dei singoli e di chi lavora nel settore della sostenibilità. Essere green all’opera!

Su questa piattaforma social tutti collaborano tra loro, con condivisioni di argomenti, news, eventi di buone pratiche e stili di vita più rispettosi dell’ambiente! Si possono pubblicare impegni ed obiettivi trasparenti (collegati ai 17 goal dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite) chiamati achievements, in modo che possano essere condivisi col pubblico e intrapresi anche dagli altri iscritti. Ma non ti sveliamo di più… Puoi iscriverti direttamente!

collaborazione greenatwork

I profili da scegliere su Greenaetwork

Pensato in ottica globale e per soddisfare le esigenze di chiunque su questo pianeta, per la tua iscrizione Greenaetwork offre tre tipi di profilo:

  1. Individual è per persone che vogliono informarsi con aggiornamenti da tutto il mondo riguardo la sostenibilità, che vogliono condividere le loro idee, supportare iniziative e guadagnare benefits.
  2. Business Basic è progettato per aziende e organizzazioni curiose di testare le features base, per costruire il loro green network e promuovere i propri progetti, iniziative, tutte esclusivamente ecosostenibili.
  3. Business Premium è perfetto per aziende e organizzazioni che vogliono godersi tutte le features e dare voce al meglio alla loro anima sostenibile.

Iscriviti e divertiti sulla Beta Version come Individual a questo link e come Business a quest’altro link!

Come funziona Greenaetwork?

Una volta fatta l’iscrizione, funziona esattamente come i classici social network che usiamo già! C’è un feed dove pubblicare notizie, riflessioni e aggiornamenti. Si interagisce con commenti, messaggi e sondaggi. Si possono scoprire le schede di descrizione dei prodotti ecologici inseriti dalle aziende iscritte.

Una delle differenze dagli altri social? I like di Facebook, i cuoricini di Instagram o i consiglia di LinkedIn, cosa diventano su Greenaetwork? Diventano “Team up!“, perché il suo motto è “Team up with your planet!”, fai squadra, facciamo squadra insieme con il pianeta!

Il messaggio che Greenaetwork vuole mandare è condividere il valore della sostenibilità di ognuno. Suona un po’ difficile? Vi facciamo un esempio!

Ipotizziamo che noi ora di Climate Change is Real ci iscriviamo a Greenaetwork e prendiamo pubblicamente l’impegno di piantare altri 80 alberelli a Villa Giaquinto (ricordate questo progetto che abbiamo seguito da vicino?). Questa, secondo Greenaetwork, è un’azione positiva per la sostenibilità ambientale. Se volessimo agire anche a beneficio della comunità in ottica di sostenibilità sociale, potremmo dichiarare di impegnarci ad organizzare eventi di sensibilizzazione contro la criminalità e come riconoscere situazioni di pericolo. Nel momento in cui gli utenti vogliono dimostrarci sostegno, possono lasciare un Team Up!, come anche quando raggiungiamo i nostri obiettivi!

Con questo sistema, ogni individuo iscritto può attivarsi nel supporto sia personalmente che online verso le persone e le aziende che pubblicano iniziative, eventi, progetti grandi e ambiziosi! In questo modo la sostenibilità ambientale e sociale di qualsiasi realtà possono concretizzarsi nella vita di tutti i giorni.

Greenwashing e Greenaetwork

Quanto siamo stanchi di leggere notizie contrastanti sullo stesso tema e di chiederci qual è la verità? È sempre difficile trovarla online, soprattutto per questioni ecologiche! Uno dei pericoli più grandi, quando si parla di protezione dell’ambiente e di azioni sostenibili, è proprio il famigerato greenwashing. Il padre di tante fake news che distrae dalla realtà dei fatti online, però, ha vita breve su questo nuovo social network! Se l’obiettivo è rendere i cittadini del mondo consapevoli, informarli e agire in trasparenza e in pieno rispetto delle persone e della Terra, come si può assicurare un’informazione e una comunicazione corretta? Greenaetwork si pone come obiettivo proprio quello di generare consapevolezza in merito a questo fenomeno, pubblicando informazioni ad hoc e chiedendo il supporto degli utenti stessi, attraverso l’uso di specifiche segnalazioni.

Anche per le schede dei prodotti aziendali, si bandisce per il greenwashing. La trasparenza sarà un requisito imprescindibile!

Addio fake news, addio pubblicità ingannevole! Benvenuti a casa, contenuti e fonti attendibili, di valore e pubblica utilità!

Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e Greenaetwork

Questa startup ha considerato anche gli Obiettivi delle Nazioni Unite dell’Agenda 2030: contribuisce al goal numero 17 “Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile”. Infatti, agevola la creazione di partnership nel mondo, in virtù dello sviluppo sostenibile. Questo Social Network avvicina tutte le parti che compongono la nostra società! Aziende, cittadini, enti, istituzioni si incontrano da vicino e con facilità collaborano, si informano e combattono insieme per raggiungere obiettivi specifici. Le persone sono al centro dello scopo primario: la difesa e la salvaguardia dell’ambiente.

amore per il pianeta greenaetwork

Quali sono i prossimi programmi di Greenaetwork?

Lo scorso 20 aprile è partita una raccolta fondi, per finanziare il progetto su produzionidalbasso.com: è la prima piattaforma di crowdfunding italiana che permette di raccogliere online finanziamenti per idee, progetti e storie, senza nessuna intermediazione. La raccolta fondi servirà per:

  • ampliare la rete di business e individui che si iscriveranno;
  • costruire nuove partnership;
  • sostenere i costi iniziali del marketing;
  • migliorare le features;
  • lanciare l’app di Greenaetwork.

Poiché Greenaetwork è basato sulla collaborazione e la cooperazione, non poteva non scegliere un crowdfunding reward-based! In pratica, quando si dona, si riceve in cambio un premio. Tutti i premi sono stati messi a disposizione da partner, selezionati con accuratezza dal team Greenaetwork, che sono altamente impegnati in termini di sostenibilità ambientale e sociale. In questo modo chiunque partecipi alla raccolta fondi, ne trae vantaggio, in perfetta ottica di economia circolare!

Tra i partner ci sono:

  • Made In Carcere, una  cooperativa sociale che dà lavoro nel settore tessile a donne detenute;
  • Green Pea, il primo centro commerciale sostenibile al mondo, dove tutto è ecologico e consapevole;
  • Istituto Oikos Onlus, con straordinari progetti sociali;
  • Biova Project, che trasforma scarti di pane invenduto in birra premium artigianale;
  • WAO, con le sue scarpe ecosostenibili,
  • Alter Equo, che dalla plastica raccolta sulle spiagge realizza gioielli e accessori, e tanto, tanto altro!

E tu, supporterai Greenaetwork con una donazione?

Conclusione

Abbiamo le ore contate ormai, per fare un cambio di rotta radicale e lavorare tutti a beneficio e tutela del Pianeta, in cui viviamo. Greenaetwork dà la possibilità a tutti coloro che sono attivi sui social già presenti di fare un salto di qualità ed unirsi verso l’obiettivo che ci accomuna tutti: fare squadra per salvaguardare il Pianeta e i suoi esseri viventi insieme!

Detto tutto ciò, forse la domanda lecita, che ti stai facendo, è: avevamo bisogno di questo ennesimo social network? Forse sì, forse no, ma ti invito a chiederti: abbiamo bisogno di acquisire tutti più consapevolezza e Greenaetwork ci aiuterà!


Share on Social

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *