Come possiamo salvare i rinoceronti?

salvare i rinoceronti
Share on Social

In questo blog post scopriamo insieme come fermare il massacro dei rinoceronti.

Questa specie subisce la piaga del bracconaggio in virtù delle proprie corna, che risultano più preziose dell’oro nel sud-est e nell’estremo oriente asiatico. In particolare, il Vietnam mostra una forte richiesta di corno di rinoceronte poiché viene spesso utilizzato come strumento della medicina tradizionale.

Tuttavia, vari ambientalisti stanno esplorando diverse proposte per fermare questo insensato massacro di animali innocenti salvando così il rinoceronte.

L’importanza dei rinoceronti

I rinoceronti esistono da più di 50 milioni di anni, sono parte del nostro ecosistema e non dobbiamo permettere che si uniscano a tutti gli altri animali che sono scomparsi dalla nostra Terra.

Sono animali erbivori che hanno un grande impatto sul loro ambiente e sono capaci di modellare il paesaggio. Per questo motivo sono in grado di consentire la sopravvivenza di una grande varietà di specie.

Infatti, i rinoceronti creano anche pozzanghere, che vengono utilizzate dagli altri abitanti della fauna per fare il bagno e bere. Inoltre, l’espulsione delle feciproduce lo sterco che è un importante fertilizzante e fonte di cibo per piccoli insetti e altri organismi.

La protezione e la conservazione dei rinoceronti

I rinoceronti sono una specie ombrello e sono protette dai ranger e dagli scienziati. La protezione di questo animale fornisce vantaggi alla intera comunità, anche per i cittadini.

Sono nati così dei programmi di conservazione dei rinoceronti che forniscono benefici diretti alla comunità attraverso l’occupazione,
impegno ed educazione.

I rinoceronti sono anche uno dei “Big Five” della Tanzania e sono importanti per il turismo dell’area poichè portano innumerevoli guadagni per i parchi nazionali e le comunità locali.

I programmi di conservazione di Rhino hanno bisogno del nostro aiuto e
i vari paesi hanno bisogno del nostro sostegno finanziario per beneficiare di competenze condivise e scambi di idee.

Gli esseri umani sono stati la causa del drastico calo della loro popolazione a causa di:

  • bracconaggio
  • invasione di terre
  • disboscamento illegale
  • politica
  • conflitto e cambiamento climatico

I rinoceronti sono sull’orlo dell’estinzione e hanno bisogno del nostro aiuto urgente per salvarli.

Infatti, se il bracconaggio continua al ritmo attuale, le popolazioni complessive di rinoceronti potrebbero iniziare a diminuire notevolemente in meno di due anni con estinzione probabile nel 2026.

Le soluzioni per salvare i rinoceronti

Educare la popolazione è la chiave per smettere di uccidere questa specie. Infatti, per via delle credenze tradizionali molte persone sono convinte che il corno di rinoceronte abbia proprietà medicinali.

Tuttavia, bisogna abbandonare la medicina derivata dagli animali per evitare torture e violenze su queste specie poichè questi principi attivi medicinali si possono ricavare benissimo in tante erbe o piante officinali.

Oltre a educare, possiamo anche usare un’iniezione con colorante non tossico per l’animale ma che scacci l’uomo che tenta il bracconaggio. Questo metodo potrebbe fermare il mercato nero che ruota attorno al corno di rinoceronte.

Inoltre, puoi donare alle associazioni o enti no-profit che si occupano soprattutto nel continente africano di fermare il bracconnaggio.

Conclusione

È importante preservare i rinoceronti per le generazioni future.

Le campagne anti-bracconaggio e informative sono la direzione da seguire per fermare questa piaga e salvare la specie.

La strada da percorrere è lunga e tortuosa, ma insieme ce la possiamo fare!

Leggi anche: No alle violenze sugli animali


Share on Social

0 comments on “Come possiamo salvare i rinoceronti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *